Discussion:
Imposta sostitutiva sulla rivalutazione TFR
(troppo vecchio per rispondere)
GEA
2006-04-05 17:13:37 UTC
Scusate volevo chiedervi se siete a conoscenza di un limite dell'imposta
sostitutiva in oggetto per il quale non va versata.

Grazie
Massimo Martini
2006-04-06 11:09:11 UTC
Post by GEA
Scusate volevo chiedervi se siete a conoscenza di un limite dell'imposta
sostitutiva in oggetto per il quale non va versata.
Grazie
Io faccio pagare sino al raggiungimento del minimo previsto per i versamenti
con delega F24 e cioe' solo per importi superiori ad euro 1,03 (pari alle
vecchie Lit. 2000, come previsto dalla CM 125/1998). D'altronde per piccole
aziende che hanno assunto da poco i primi dipendenti, puo' capitare che
l'imposta sostitutiva sulla rivalutazione del Tfr al 31/12/AP sia di entita'
estremamente modesta.

Ciao.
MM
GEA
2006-04-06 14:38:04 UTC
Post by Massimo Martini
Io faccio pagare sino al raggiungimento del minimo previsto per i versamenti
con delega F24 e cioe' solo per importi superiori ad euro 1,03 (pari alle
vecchie Lit. 2000, come previsto dalla CM 125/1998). D'altronde per piccole
aziende che hanno assunto da poco i primi dipendenti, puo' capitare che
l'imposta sostitutiva sulla rivalutazione del Tfr al 31/12/AP sia di entita'
estremamente modesta.
Ciao.
MM
Nel mio caso si è verificato che in acconto (mensilità di novembre)
l'importo era inferiore all'euro/03 e pertanto non è figurato in F24. A
febbraio gli ho fatto pagare tutta l'imposta, liquidata a fine anno e
stavolta superiore all'euro/03, con codice tributo 1713.

Grazie per il tuo parere.
Massimo Martini
2006-04-06 15:28:22 UTC
Post by GEA
Nel mio caso si è verificato che in acconto (mensilità di novembre)
l'importo era inferiore all'euro/03 e pertanto non è figurato in F24. A
febbraio gli ho fatto pagare tutta l'imposta, liquidata a fine anno e
stavolta superiore all'euro/03, con codice tributo 1713.
Grazie per il tuo parere.
Mi sembra un comportamento corretto.

Ciao.
MM